Il mondo è una danza

Il Mondo è una Danza - Jna Benessere

Il mito della primordiale creazione, analizzato da un animo poetico, identifica nel Dio Creatore un’artista, ma un artista di talento spropositato che ha l’arduo compito di dosare le proprie energie durante lo svolgimento della sua opera d’arte.
Come ogni vero artista che si rispetti, anche il più grande sottostà alle dure leggi dell’arte: mentre crea e mentre si prodiga a concepire un’opera, ne viene fuori un’altra completamente diversa, MA GENIALE!

L’espressione coreutica si miscela al teatro, per abbandonare il concetto estetico di danza ed abbracciare il senso figurativo delle simbologie rappresentate, sperando di regalare a chi la percepisce l’emozione di quella simbologia.

Lo stile miscela moltissime espressioni coreutiche, ma le sensazioni che si sono volute portare sono presenti, ancora oggi, in pochissime danze definite arcaiche, sacre o etniche.